mauro maggini cattura uno sciame d’api

Loading the player...

RECANATI: SCIAME D’API A RENDERE OMAGGIO AL POETA IN PIAZZA LEOPARDI

vedi il video di Maggini all’opera per catturare lo sciame

C’è voluta la pazienza e l’esperienza del recanatese Mauro Maggini per catturare oggi pomeriggio uno sciame d’api, almeno dai 30 ai 50 mila insetti oltre alla regina, che si era posato su un olivo che fa da ornamento all’area di ristoro del bar gelateria di Alessandro Biagiola, a pochi metri dalla statua di Giacomo Leopardi.  Quel nugolo nero aveva intimorito tutti, turisti e residenti, e la Polizia Municipale, mentre sorvegliava la zona per evitare possibili brutti “incontri”, ha chiamato Maggini che,  munito della classica divisa che lo proteggeva da eventuali attacchi delle api spaventate, nel giro di un’ora circa è riuscito a far entrare tutto lo sciame nell’arnia utilizzando anche del fumo. A maggio non è difficile imbattersi in un simile spettacolo ma la prudenza vuole che sia avvertito un esperto apicoltore, come è avvenuto oggi pomeriggio.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *