2019 08 21 Graziano Bravi le strane nomine negli enti

Loading the player...

Quelle nomine indigeribili

Graziano Bravi torna di nuovo, con una intervista a radio Erre, sulle nomine dei vari rappresentanti di Recanati, nei vari Enti: Astea, Dea Fondazione Ircer, denunciandone il criterio adottato nella loro scelta.   “Appare evidente, ha detto Graziano Bravi come i prescelti erano già stati individuati all’alba del giorno dopo il ballottaggio, prima ancora di condividerne i criteri in Consiglio Comunale, prove inconfutabili sono le dimissioni dei designati che, per non svelare l’ accordo, hanno addotto motivazioni alte, del tipo di lasciare spazio ai giovani, di non avere tempo, di non sentirsi preparati, motivazioni nobili…quasi commoventi…Ma questo noi ce lo aspettavamo. Noi ne avevamo la certezza….volevano farci credere che era il cambiamento a continuare…l’ unica cosa che continua è la gestione della ” cosa pubblica” come privata”!

(Visited 6 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *