Giuseppe Bommarito punge il Cosmari

Giuseppe Bommarito solleva alcune perplessità sull’attività del Cosmari, dalla mancanza al peso di una puntuale contabilità legata al peso preciso dei rifiuti, sia normali che del sisma, al nuovo deposito destinato agli scarti del terremoto non a norma, le procedure di appalto sotto la soglia dei 40mila euro con servizi affidati quasi sempre alle stesse […]