Nonna Peppina assolta. Non ha commesso abuso edilizio. Lo ha deciso il tribunale di Macerata

Loading the player...

Aveva costruito la casetta in legno a San Martino di
Fiastra, nei primi mesi del 2017 per restare nel suo paese dopo che il sisma
aveva danneggiato la sua casa.

Intervista a Gabriella
Turchetti

La casetta, realizzata dalla figlia Gabriella Turchetti e
dal genero Maurizio Borghetti, era ubicata in una zona sottoposta a vincolo
paesaggistico e senza alcune autorizzazioni di legge. Il Gip di Macerata chiese
e ottenne il sequestro del manufatto. Nonna Peppina, che il 26 novembre
prossimo compirà 97 anni, fu costretta a lasciare il suo paese. Ora la
conclusione felice di una vicenda di cui si occupò tutta la stampa nazionale.
Ora la storia è finita.

(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author

Asterio Tubaldi Asterio Tubaldi, giornalista e pubblicista dal 1985, è direttore di Radioerre Recanati e collaborato con diverse testate giornalistiche tra cui Corriere Adriatico, Il Messaggero e Il Resto del Carlino.

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.